Roberto Golfetto

Roberto Golfetto – Referente AILM per Treviso
Roberto Golfetto, Ingegnere Magistrale e MASTER degree in Operation & Supply Chain Management e in Lean e Project Management. Diffondo e insegno la Lean dal 2009. Ho sperimentato applicazioni di TPS di ogni genere dal mondo manufacturing e automotive, dal quale ho iniziato, al mondo dei servizi bancari, trasporti, assicurazioni, ospedali… Prima PM per un’azienda automotive poi consulente in organizzazione e operation ho avuto il privilegio di lavorare con i pionieri della Lean in Italia. Passato poi come Head of Lean management & process engineer presso un’azienda leader al mondo nel settore forniture, ho sempre collaborato con le università (Udine e Politecnico di Milano) tenendo lezioni sul TPS e il lean thinking perché penso che il cambiamento inizi da lì, dando gli strumenti per il cambiamento alle nuove generazioni. Dal 2016 in Acciai Speciali Terni quale Senior Lean Manager e tra i “pionieri” della trasformazione snella in siderurgia. Da un anno cold rolling mill Production & innovation manager.
Più di 150 progetti di miglioramento in ambito Lean e innovazione all’attivo sia in Italia che all’estero.
Dall’assioma lasciatoci da Taiichi Ohno “Non avere problemi è il più grande dei problemi”… Robert Kaplan diceva… Non si può gestire quello che non si può misurare. Di conseguenza se non misuri non gestisci… dobbiamo sempre ricordarci un’altra frase di Taiichi Ohno “Le risorse umane sono qualcosa al di sopra di ogni misurazione”. Questi i miei main drive.