BAIJU KHANCHANDANI

Baiju Khanchandani è vice presidente dell’Associazione Italiana Chiropratici e vice presidente di ALES the European Lean Managers Society (Brussels based).

 

 

 

Cosa è la Lean per te?

UNA SCUSA X ACCENDERE LA CORTECCIA X RAGIONARE, e migliorare. Un cervello più snello rende l’attività più allineato con il cliente finale e più competitivo.

 

Quanto conta il fattore umano nei progetti di miglioramento continuo?

E’ il punto di partenza. Miglioramento continuo e un indirizzo o direzione frutto di una decisione – che nasce da un desiderio.

 

Che auto guidi?

Mazda 5 Monovolume con Thin Lizzy, Blondie e Thievery Corporation.

 

Perché i progetti Lean falliscono?

Manca il desiderio e planning iniziale e evaluation, validation e revisione durante. Poi, cos’è un fallimento? Si arrochisce l’archivio di ‘What not to try next time’

 

In quale progetto hai realizzato il progetto Lean più entusiasmante?

Organizzare European Chiropractors’ Union Convention in Italia!

 

Che altro lavoro faresti al di fuori dell’ambito industriale?

Insegnare Mind Mapping

 

Che cellulare hai?

Nokia C5, iPhone 5 e Mediacom Dual SIM